In evidenza
Settembre ragazzi 2015
Settembre ragazzi
Ultime news
Il mese di don Bosco in oratorio
Commenti...
19 gennaio 2012
Ci separano solo tre anni dalla celebrazione del Bicentenario della nascita di don Bosco e per volere
del Rettor Maggiore quest anno pastorale è caratterizzato da un impegno di maggior conoscenza
della figura del nostro santo fondatore, a volte troppo superficiale anche per noi membri della
famiglia salesiana.

In attesa di questo grande evento nel 2012, per valorizzare l’invito di don Chavez la nostra
comunità salesiana di Bra ha messo in cantiere varie iniziative con le quali speriamo di coinvolgere
il maggior numero possibile di amici e festeggiare con grande gioia e partecipazione la solennità di
S. Giovanni Bosco, il prossimo 31 gennaio.

Domenica 29 l’appuntamento con la festa solenne è in oratorio a partire dalla Messa delle 10.00, cui
farà seguito la mattinata di festa e giochi per i piccoli e uno spuntino per tutti i partecipanti.
Alle 12.30 il pranzo di don Bosco, per il quale occorrerà iscriversi in oratorio entro venerdì 27 e nel
pomeriggio la festa prosegue, sperando in questo insolito clima primaverile.

Lunedì 30, alle 20.45 l’appuntamento è ancora nei locali dell’oratorio per conoscere i contenuti
della strenna del Rettor Maggiore, dal titolo: “Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita
per le pecore. Conoscendo e imitando Don Bosco, facciamo dei giovani la missione della nostra
vita”. Martedì 31 infine alle 18.00 solenne Messa nel giorno stesso della festa liturgica, mentre per
chi lo desidera ci sarà la possibilità di andare a Valdocco per la celebrazione eucaristica presieduta
dal 9° successore di don Bosco.

Appuntamento fuori le mura sabato 28, per partecipare nella mattinata al Convegno "UN
EDUCATORE ED IL SUO TESORO" organizzato dai salesiani di Cuneo. Protagonista dell’evento
sarà il salesiano don Aldo Giraudo, docente di storia della spiritualità all'Università Pontificia
Salesiana. Per informazioni e iscrizioni l’invito è quello di rivolgersi in portineria della casa
salesiana.
Commenti