In evidenza
Settembre ragazzi 2015
Settembre ragazzi
Ultime news
Diario di bordo: 1 Settimana
Commenti...
19 giugno 2011
Neppure il tempo di ritirare le pagelle scolastiche che lunedì 13 giugno ai sale di viale
Rimembranze si è aperta l’edizione 2011 dell’Estate Ragazzi; così, archiviate le lacrime o le gioie
dell’ultimo giorno di scuola più di 50 animatori e oltre 200 ragazzi hanno animato i cortili della
casa salesiana coi loro canti, balli e giochi.

Un’inizio soft, quasi un’anteprima in attesa che da lunedì 20 partano a pieno regime tutte le attività
previste: compiti, laboratori di creatività, tornei sportive, le gite e le piscine, le serate fuori le
mura…

Anche il meteo ci è stato favorevole e le poche piogge sono arrivate a fine giornata o in momenti
opportuni. Superato il panico iniziale da primo giorno, martedì una prima veloce uscita in Bra per
giocare insieme sui prati di Madonna Fiori e alla Rocca, con tappa veloce a S. Andrea per affidare
al Signore questa nuova avventura.

Mercoledì per i fortunati che sono riusciti a iscriversi una piacevole sorpresa: una gita negli studi
Rai di Torino per una visita guidata negli studi televisivi e per partecipare come pubblico alla
trasmissione di Rai Gulp “Planet Music”.

Dopo i giochi e le attività di giovedì, nonostante la minaccia di maltempo, venerdì la gita finale
ad Alba: per i piccoli delle elementari una giornata di giochi coi ragazzi dell’oratorio del Divin
Maestro e per i più grandi delle medie una giornata nella natura nel parco del Tanaro.

E dalla prossima settimana si entra nel vivo con l’inizio della storia che animerà tutta l’estate:
Amazonas, un’avvincente lotta tra un gruppo di esploratori e un capo di una grande multinazionale
alle prese con un tesoro maya da trovare nella foresta amazzonica.

Intanto continuano le iscrizioni ogni lunedì e giovedì pomeriggio dalle 16.30 alle 19.00 per la
settimana successiva a quella in corso.
Per ogni informazione, oltre che presso la portineria della casa salesiana, o consultare la pagina facebook dell’oratorio e il sito www.ritmochesale.it
Commenti